Shimal Vyr

Descrizione Fisica

Shimal ha lunghi capelli biondi e grandi occhi azzurri. Il suo fisico è statuario, slanciata e snella ma muscoloso al punto giusto. Non possiede segni particolari. Indossa solitamente le vesti al Dio a cui ella è devoto: Paladine.

Storia

Shimal Vyr nasce in un villaggio non molto distante da Palanthas , circa 23 anni fa.
Figlia di una famiglia benestante , fin dalla nascita cresce apprendendo i dogmi di Paladine, Dio al quale ella è fedele.
Il suo fisico si presenta statuario, alta all incirca 1,75 i suoi capelli sono biondi e i suoi occhi d'un blu profondo.
Il suo obiettivo principale fu fin da piccola di dedicarsi per aiutare gli altri, difendere i deboli e diffondere i dogmi di Paladine.

shimalyp9.png

Shimal decise così un giorno di avviarsi per il continente, da sola, per vedere più quante cose possibile ma doveva ancora imparare tanto.

In una bella giornata soleggiata, decise di dirigersi a Newport e lungo la strada incontrò un ragazzo.

- Salve , state andando verso newport? *le disse guardando la direzione che percorreva Shimal*

- Si , mi sto recando la perchè? *domandò con gentilezza*

- Bhè, semplicemente potremmo proseguire insieme il tragitto.

*Shimal annuì, un pò pensierosa e titubante, ma proseguì per la strada verso Newport con quel ragazzo*

Durante il cammino i due ebbero modo di conoscersi , il ragazzo si chiamava Elendar Lenian e diceva di essere un apprendista mago diretto alla biblioteca di Newport.
A Shimal non dispiaceva ascoltare le parole di Elendar, anzi, le faceva piacere. Le era sempre piaciuto dare consigli ed ascoltare gli altri, qualità che spesso la rende molto silenziosa, taciturna e pensierosa.
Arrivati a Newport , decisero di ristorarsi presso la prima taverna che videro.
Entrando si misero seduti su un tavolo libero e ordinarono qualcosa da bere , quando ad un tratto, un piccoletto si avvicinò e con fare curioso disse:

- “Ciao!!! Tu sei un mago vero? Sei diretto alla torre di magia? Sai io non l’ho mai vista e il mio sogno è sempre stato quello di visitarla poi zio Sac ha sempre detto che noi kender siamo maghi nel cacciarci nei guai così penso che essendo maghi anche voi non ci saranno problemi a farmi entrare.”

Shimal prestò poche attenzioni al piccoletto, era fin troppo presa dal suo dialgo con Elendar ma poco dopo un baccano attirò la sua attenzione, infatti nel sedersi accanto a loro il piccolo kender fece cadere dalle mani di un nano il boccale di birra., facendolo arrabbiare.
Il nano guardando il kender borbottò , e mentre il piccoletto si scusava lasciò cadere dalle mani un mazzo di chiavi sopra il tavolo.
Shimal non fece in tempo a vederle che sentì dietro di se delle voci:

- “Dov’è il Kender, mi ha rubato le chiavi! A ma vedo che ha anche dei complici…. Molto bene le prigioni si riempiranno di altri quattro individui!”

Le spiegazioni non servirono a nulla e fu cosi che Shimal senza aver combinato nulla si ritrovò nelle prigioni insieme al mago Elendar Lenian ,
Willimac il kender , e Droh Goorum il nano.

Sicuramente una giornata movimentata e diversa dalle solite e, per Shimal, anche un pò divertente.

Fortunatamente il giorno dopo i Barbari del Khur attaccarono newport e grazie a quel trambusto Willimac sorrise e disse:

- Amici!!! Mi son dimenticato che parecchi giorni fa avevo preso in prestito una cosa da una guardia che ci ha portato il cibo, forse se gliela restituisco nella battaglia ci permetterà di scappare.” E così dicendo tirò fuori una chiave da un calzino.

E fu cosi che riuscirono a scappare dirigendosi verso Palanthas.

Non tutti sanno che….

in lavorazione

I suoi frequenti compagni di avventura

Dicono di lei

  • "…La Sacerdotessa Shimal è una persona davvero stupenda….la sua gentilezza a volte mi lascia senza parole…" - Elendar Lenian

Contatti

  • MSN moc.liamtoh|leaimin#moc.liamtoh|leaimin
  • ICQ 275460422
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License