Raistlin L Alba Del Male
alba.jpg

Raistlin - L'alba del male (titolo originale The Soulforge) è un romanzo fantasy scritto da Margaret Weis e pubblicato per la prima volta nel 1998 in America dalla TSR. È il primo romanzo del ciclo Le Cronache di Raistlin.


Il titolo originale dell'opera, The Soulforge, rende perfettamente l'idea della vicenda che viene narrata in queste pagine… la forgiatura di un'anima. Il titolo è ripreso da quello dell'omonimo libro-game che per primo descrisse, seppur parzialmente e in forma di gioco, la Prova del mago Raistlin Majere.

Tempi duri si avvicinano per i popoli di Krynn. Una nuova guerra si profila all'orizzonte, temibile come nessun'altra è mai stata prima, ma così lontana che solo i più potenti fra i maghi riescono a percepirne l'agghiacciante presenza. E così, proprio al capo della Torre dell'Alta Stregoneria di Wayreth, Par-Salian, è affidato il compito di cercare una spada abbastanza potente da ergersi, un giorno, contro le orde che si stanno ammassando in silenzio.

La scelta cade quasi per caso su Raistlin, un ragazzino nativo di Solace, che alla sua costituzione fisica debole e fragile contrappone una mente affilata e geniale. Afflitto da un grave malessere fisico fin dalla nascita, Raistlin è oggetto, oltre che della snervante cura del gemello Caramon, delle preoccupazioni della sorellastra, che teme per il suo futuro vedendolo così gracile: grazie all'intercessione di Kitiara, Raistlin riesce però a suscitare la curiosità del mago viaggiatore Antimodes, che decide di farsi carico delle spese per l'istruzione di questo bambino prodigioso alla scuola di magia.

Comincia così l'addestramento del giovane mago, che all'amore viscerale per la sua magia affianca una decisa cocciutaggine nel tentativo di dimostrare a tutti, compreso se stesso, di non aver bisogno delle cure ossessive del suo gemello. Caramon, infatti, sempre gioviale, amato da tutti e scoppiante di salute, rappresenta quel corpo che Raistlin non avrà mai e che desidera perdutamente: tutto ciò porterà l'apprendista mago a sviluppare nel corso degli anni un odio feroce per il fratello, che avrà il suo culmine alla fine dei Draghi dell'Alba di Primavera.

Con l'aiuto degli amici (i personaggi che riappariranno nelle Cronache), Raistlin impara a conoscere l'animo degli uomini e soprattutto il proprio, che si rivela sempre più nero col passare degli anni. E alla fine, durante la Prova nella Torre dell'Alta Stregoneria, Raistlin farà quel fatale incontro che gli permetterà di sconfiggere la Regina delle Tenebre, ma che in cambio gli costerà la salute e la libertà.

Scritto nel 1998, il libro presenta una completa biografia di Raistlin e di tutti i personaggi che lo accompagneranno nel corso della Guerra delle Lance. Inoltre, è qui possibile leggere una delle versioni della Prova di Raistlin, che si ritrova, riportata in maniera differente, anche sulla raccolta intitolata Le Cronache di Krynn.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License