Cittadella Volante
castle.jpg

La Cittadella volante, una creazione del Signore dei Draghi Ariakas è una grossa fortezza volante che è stata magicamente strappata dal suolo usando la magia di varie Vesti Nere e controllata tramite un marchingegno che può essere utilizzato salendo sul piedistallo di questo e pensando alla direzione che si vuole far prendere all'intera cittadella.

Nelle Leggende di Dragonlance una di queste era stata usata da Kitiara e il suo esercito di draghi e draconici per superare l'esercito di Cavalieri di Solamnia che presidiava la Torre del Sommo Chierico cogliendo di sorpresa gli ufficiali che avevano preparato tutto per un attacco da terra, e quindi volando direttamente verso il suo vero obiettivo: attaccare la città di Palanthas. Tasslehoff Burrfoot insieme al nano di fosso Rounce riescono a prenderne il controllo facendola dirigere verso la Torre dell'Alta Stregoneria per far si che Tanis e Caramon possano entrare nella Torre aggirando il bosco di Shoikan e soccorrere Dalamar da Kitiara che vuole ucciderlo per aprire la via a suo fratello Raistlin, che nel frattempo combatteva contro i servitori di Takhisis nell'Abisso.

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License